Romanzi

La luna e i falò

La luna e i falò di Cesare Pavese.

Orfano dei genitori, il protagonista della storia fin da ragazzino lavora nelle campagne della valle del Belbo e una volta cresciuto decide di partire per l’America, cercando di costruirsi una vita diversa. La narrazione del romanzo inizia con il suo ritorno nel paese in cui è cresciuto, la ripresa della vita quotidiana tra i vigneti e l’incontro con Nuto, l’amico di vecchia data.

Il protagonista è un uomo senza origini, tanto che non possiede un nome ma lo si riconosce solo dal soprannome “Anguilla” datogli dalla famiglia adottiva. La partenza per l’America è dovuta dal desiderio di costruirsi una sua identità, tuttavia capisce che le sue radici sono impresse nelle campagne del Belbo e di conseguenza ci torna.

Ma dove andare? Ero arrivato in capo al mondo, sull’ultima costa, e ne avevo abbastanza. Allora cominciai a pensare che potevo ripassare le montagne. […]

Potevo spiegare a qualcuno che quel che cercavo era soltanto di vedere qualcosa che avevo già visto?

Tuttavia tornato alla campagna, il personaggio che narra ritrova un paese che fatica a riconoscere, quasi estraneo alla sua memoria.

Una figura del romanzo che ho apprezzato è stata Nuto, che nei ricordi dell’adolescenza è descritto come un ragazzo amichevole e scherzoso, ma abbastanza profondo da essere considerato come guida e punto di riferimento dal giovane protagonista. Al ritorno dall’America i due personaggi si ritrovano e Nuto, diventato più tranquillo, conserva idee chiare sulla politica e sulla vita dei compaesani, sebbene fatichi a esprimerle.

“La luna è il libro che mi portavo dentro da più tempo e che ho più goduto a scrivere. Tanto che credo che per un pezzo – forse per sempre – non farò più altro.”

Cesare Pavese

La storia è scritta come se non avesse un inizio o una fine perché si alterna a momenti del presente e a flashback del narratore, tuttavia anche se il libro non è molto appassionante lo si legge in modo scorrevole. La comprensione del racconto invece è più complessa: solo dopo un’attenta lettura dell’analisi di Calvino sono riuscita a comprendere alcuni punti del romanzo, infatti spesso è difficile capire dove Pavese voglia andare a parare con le sue parole.

Disponibile su Amazon: La luna e i falò

Risultati immagini per la luna e i falò

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...